Primo Corso di Panetteria Online su Toucan

image of author Paul MurphyPaul Murphy

2021.05.17

3 min read

Read this article in: 🇺🇸🇫🇷

NB: la panettiera in questione è la mia primogenita, quindi il mio reportage sarà più scrupolosamente preciso del solito. 😉

Panificio? In linea?

Ogni settimana, Toucan ospita un evento sociale online per amici, familiari, ex-colleghi, investitori e chiunque sia interessato all'attività di Toucan. Normalmente questi eventi sono come un cocktail party. Le persone si presentano, parlano tra di loro, magari prendono un drink o due – secondo il fuso orario – e "tornano a casa". Alcune volte il nostro CEO ha ospitato un gioco Jeopardy del quale ho scritto molto tempo fa.

Questa settimana abbiamo deciso di provare qualcosa di completamente diverso: un corso di panetteria.

Abbiamo invitato Delphine Murphy, una panettiera professionista che ha cucinato e gestito la produzione in una delle migliori panetterie d'America, Easy Tiger, nonché una delle migliori panetterie del Regno Unito, The Little Bread Pedlar. Ha insegnato a molti fornai, ma questa era la prima volta che insegnava ad un gruppo di hobbisti. Abbiamo imparato a fare le baguettes.

Se seguite la storia di Toucan, sapete che viviamo in tutto il mondo e non abbiamo un ufficio centrale, quindi naturalmente questo corso era online, e naturalmente l'abbiamo programmato su Toucan.

Com'è andata

A cominciare dalla battuta finale: è stato un successo clamoroso.

Abbiamo sbagliato alcune cose – dopotutto questo è stato il nostro primo corso online – ma Delphine si è adattata rapidamente ed il nostro pubblico è stato indulgente.

La settimana prima della lezione, abbiamo inviato via email l'elenco degli ingredienti, in modo che tutti gli studenti potessero essere preparati.

Lezione n ° 1: prestate attenzione all'ambiente del vostro pubblico.
La lista degli ingredienti era in grammi perché è così che lavorano i fornai. È molto più facile regolare i rapporti fra ingredienti utilizzando i pesi anziché i volumi. Ma ovviamente, la maggior parte degli americani che erano lì non aveva scale, quindi abbiamo dovuto fare conversioni all'ultimo minuto.

Una volta arrivati ​​tutti, Delphine ha iniziato. La prima cosa che ci ha fatto fare è stata una poolish. Una chè?! Per molti di noi, la parola "poolish" ci ha fatto pensare ad un insetto, o ad una malattia. Invece è solo una pre-fermentazione a base di farina e acqua tiepida che viene utilizzata in molti dolci francesi. Abbastanza facile da fare. La poolish non fa paura, e non ha fatto ammalare nessuno 😏

Lezione n ° 2: non usare il gergo!
Ne siamo tutti colpevoli. È facile dimenticare che le persone "normali" non usano una parola speciale per descrivere una miscela di farina, acqua e lievito!

Una delle cose più interessanti è stato il modo in cui è stata organizzata la classe. Delphine ha usato due telecamere, una puntata verso il suo viso e l'altra puntata sulle sue mani. Quando qualcuno tiene una lezione, ovviamente vogliamo vedere la sua faccia, ma se si tratta di una dimostrazione di cucina è ancora più importante vedere le loro mani.

Preparare il pane è una questione di manipolazione manuale. Miscelare, impastare e modellare il pane con successo richiede una tecnica precisa, e questa tecnica richiede movimenti delle mani che non facciamo tutti i giorni. Se non avessimo una telecamera sulle mani di Delphine, saremmo stati persi.

Prima di infornare il pane, bisogna segnarlo, cioè tagliare delle incisioni in modo che non esploda durante la cottura. "Esplodere" potrebbe essere un'esagerazione, ma Delphine ha precisato che le incisioni erano essenziali se dovessimo produrre baguettes riconoscibili!

Abbiamo scoperto che la preparazione del pane è un'attività piuttosto fisica e talvolta violenta. Non solo dovevamo tagliare la nostra pasta prima di metterla in forno, ma l'abbiamo lanciata contro il nostro piano di lavoro, e l'abbiamo impastata con una forza che avrebbe fatto arrossire un massaggiatore sportivo. La maggior parte di noi si è esercitata di più durante questa lezione che durante un intero anno di reclusione. I fornai devono essere tutti in buona forma.

Lezione n ° 3: concentrarci su ciò che conta davvero.
Ho detto che avevamo due telecamere. Stavamo mostrando l'immagine del viso di Delphine in una dimensione più grande di quella sulle sue mani. È stato un errore. Le sue mani erano più importante del suo viso.

Uno dei vantaggi di una lezione di panetteria su Toucan è che tutti noi abbiamo potuto chiacchierare con altri studenti mentre stavamo lavorando. Quando non sapevo quanta acqua mettere nel poolish, ho potuto chiedere a un amico. Grazie al modo in cui funziona Toucan, sono stato in grado di interromperlo senza disturbare né il resto della classe né l'insegnante.

L'ultima parte della lezione è stata molto frenetica. Tutti si sono spostati di gruppo in gruppo per mostrare il loro capolavoro, o il loro fallimento 😬. Per i nuovi arrivati ​​a Toucan, è stato un po 'di confusione. Siamo tutti abituati alle videoconferenze su Zoom che non ci consentono di interagire con gli altri partecipanti. Essere in grado di ascoltare una lezione e parlare con gli amici allo stesso tempo è una novità!

Lezione n ° 4: insegnare i principi della piattaforma Toucan prima di iniziare la lezione.
Per quelli di noi che conoscono bene Toucan, questi principi sembrano ovvi, ma non lo sono. Da un certo punto di vista, torniamo alla lezione # 2. Benché le dinamiche (o il gergo) della piattaforma sono evidenti per noi, non significa che sia ovvio per tutti.

Ricominciamo un’altra volta!

Nonostante non avevamo mai organizzato un corso di cucina, abbiamo avuto reazioni molto positive. Molti ci hanno persino chiesto di invitare Delphine a tornare ed insegnarci a cuocere un altro tipo di pane. Sono sicuro che lo faremo.

Nel frattempo, ecco la ricetta che Delphine ci ha inviato dopo le lezioni. Include sia il peso che il volume degli ingredienti, quindi dovrebbe essere utilizzato in qualsiasi paese!
Se volete essere aggiornati sui nostri prossimi corsi di panetteria online, iscrivetevi alla nostra newsletter.


Share this post via

About author

image of author Paul Murphy

Paul Murphy

Toucan co-founder.
Rabbi, driving instructor, and acrobat in parallel universes.

Go back to blog

© 2021 Toucan Events Inc. All rights reserved.